Con una grande festa nel salone Karl Bohm, il direttore del Festival di Salisburgo Alexander Pereira ha salutato il successo della tournee del Teatro dell’Opera di Roma con il Nabucco di Giuseppe Verdi in forma di concerto.
Sul palco al fianco del maestro Riccardo Muti, anche Anna Pirozzi nel ruolo di Abigaille: è nata così una nuova stella.
Già alla prima la giovane napoletana si è ritrovata sul palco al posto di Tatjana Serjan, afflitta da un raffreddore. Tutto esaurito e applausi.

L’articolo originale è visibile qui: LaGazzettaDelMezzogiorno.it

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*