“A fianco al grande Placido, colleghi di valore: prima di tutti, Anna Pirozzi che si conferma uno dei soprani drammatici più importanti del giorno d’oggi, vanta una voce salda e resistente al limite del credibile, una tecnica formidabile e capacità d’interprete. Presente in tutte le tre parti della serata, ha cantato Abigaille (Nabucco), Lady Macbeth e Amelia/Maria (Simon Boccanegra).“

– L’Ape Musicale

“Anna Pirozzi è una preziosa Amelia, di linea sicura, luminosa per il rilevante controllo del fiato.”

– L’Arena.it

“Nei panni di Abigaille e Lady Macbeth, Anna Pirozzi ha cantato con la consueta professionalità, sempre immedesimata espressivamente, oltre che sicura nel registro alto.”

– Connessi all’Opera

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.